Deutsch | Français | English

 

 

 

Dal 20 maggio al 1. giugno 2014

Grande manifestazione aerea a Locarno

 

Il Comando della Base aerea di Locarno e la Direzione dell'aeroporto  cantonale  vi danno il più cordiale Benvenuto sul sito di cielo aperto, la grande manifestazione voluta per festeggiare il traguardo raggiunto dall'aviazione a sud delle Alpi. Nel 2014 ricorreranno i due seguenti importanti anniversari:

  • 100° delle Forze aeree svizzere  
  • 75° dell'Aeroporto di Locarno.

Per celebrare degnamente queste ricorrenze, la Base aerea di Locarno e la Direzione dell'aeroporto cantonale organizzano presso l'aeroporto di Locarno una serie di appassionanti eventi aperti gratuitamente al grande pubblico. Aviazione militare e civile daranno vita ad uno spettacolo indimenticabile.

Cielo aperto sarà l'appendice a sud delle Alpi della festa delle Forze aeree. La manifestazione principale AIR14 si svolgerà su due fine settimana differenti, il 30 e 31 agosto e il 6 e 7 settembre 2014 a Payerne.

Nel 2014 ricorreranno inoltre il 50° di fondazione della mitica Patrouille Suisse e il 25° del blasonato PC-7 TEAM. Avremo quindi l'onore di avere a Locarno queste due pattuglie acrobatiche per ammirare la destrezza dei piloti in uno spettacolo all'insegna dell'eleganza e della precisone. 

                        

L'organizzazione di cielo aperto, oltre che al contributo di molti volontari, è stata possibile grazie al contributo dei numerosi partner che ringraziamo sentitamente per il prezioso sostegno.

L’occasione per un'uscita in famiglia!

Non preoccupatevi per la ristorazione: durante tutta la manifestazione, grazie alla collaborazione con diverse Società sportive e ricreative della regione, saranno in servizio fornitissime buvette. Per i pranzi sarà pure in servizio una grande cucina. Il tutto offerto a prezzi ragionevoli. Dunque, cielo aperto non offrirà solo affascinanti rappresentazioni ma anche l’occasione per una piacevole uscita con la famiglia.

Non lasciatevi assolutamente scappare quest'occasione: riservate dunque subito le date

 

 

Consultate il flyer con il programma

 

 

 

 

Giovedì 12.6.14 - Estrazione del Mega concorso:

attribuiti 90 premi!

 

Cielo aperto visto da un nostro piccolo fa fans: GRAZIE!

  
 

         

 

 

Entrata libera a tutti gli eventi!

 

 

Offriremo 

 

 
 
 
 
 
 
 
 


  I nostri Partner Principali                                           

Tutti i nostri Partner >>>                     

Benvenuti!

Cielo aperto sarà anche l'opportunità per aprire al grande pubblico le porte dei due aeroporti, quello militare e quello civile, che a Locarno vivono in perfetta simbiosi da 75 anni. Si potrà tastare con mano l'importanza e la varietà dei compiti che qui si svolgono e che, in totale, offrono oltre 200 posti di lavoro. Una realtà economica sicuramente rilevante per la regione, alla quale vanno aggiunti gli oltre 60 milioni di franchi che le Forze aeree hanno investito negli ultimi 15 anni per rinnovare completamente l’infrastruttura e i 10 investiti dalla REGA per la nuova base. Altri investimenti sono pianificati sia dalla parte civile sia da quella militare.

L’aeroporto civile con i suoi trenta mila movimenti annui è un importante centro per l’aviazione privata, per le attività sportive legate al volo con alianti e il paracadutismo, per la manutenzione agli aeromobili, per le scuole di volo, il trasporto con elicotteri e il soccorso aero.

La Base aerea di Locarno, dal canto suo, può essere considerata la culla dell'aviazione militare poiché da sempre è l'unico centro in Svizzera per la selezione e l'istruzione di base dei piloti militari. Oltre a questo compito, Locarno è anche il centro in Svizzera per l'istruzione degli esploratori paracadutisti e delle Forze speciali per tutti gli impieghi che riguardano la terza dimensione.

La Base militare è pure l'unica a sud delle Alpi che dispone di mezzi per il trasporto aereo.  Svolge un ruolo importante per gli impieghi sussidiari come nella lotta agli incendi di boschi o in caso di catastrofi naturali. I mezzi di trasporto sono messi regolarmente a disposizione della Polizia e delle Guardie di confine per missioni di pattugliamento, ricerca e sorveglianza. 

Vi aspettiamo numerosi!

col Tiziano Ponti

Comandante Base aerea di Locarno

Presidente Comitato cielo aperto